Renato Riva’s Blog

Just another WordPress.com weblog

Stop alla banda larga. Evviva!!!

La bella notizia di oggi e che ci sara’ uno stop agli investimenti in banda larga sino alla fine della crisi. E’ come dire al malato che si stoppano le medicine fino alla fine della malattia. Auguri malato! Ai molti che mi inviano mail su come velocizzare e migliorare il loro sistema di vendita e ai quali rispondo sempre che il substrato tecnologico aziendale si deve basare su una rete di comunicazione forte dico: tanti auguri. Se il sistema Italia non si dota di un tessuto connettivo simile (non superiore, simile) a quello dei Paesi concorrenti come fanno le nostre aziende, piccole e grandi a competere? Pensiamo di vendere al telefono o col fax i nostri splendidi prodotti?  o col web che va al 3 all’ora? mentre gli altri hanno Internet di qualita’ televisiva? Mi hanno detto che una fetta importante delle imprese che vuole IMPRESA FACILE da Telecom Italia ha difficolta’ a ricevere la banda necessaria per attivarne le funzionalita’. Non so se sia vero e non ho verificato. Ma se e’ vero, allora non solo non stiamo investendo per l’immediato futuro ma non stiamo nemmeno sostenendo il presente.    Complimenti a chi ha preso la brillante decisione  e se viaggia su un’auto blu, o grigia con lampeggiante, autista e  clacson a canna, auguro tanti ma tanti chilometri felici!!!

Annunci

novembre 6, 2009 - Posted by | Uncategorized | , , , , , ,

1 commento »

  1. Ci siamo incavolati in tanti stavolta. Forse la business community italiana si sta dando una scossa. E la cosa spettacolare e’ che oggi un ministro ha detto che invece ce la danno (grazie!). Le scelte strategiche di questo paese sono come bandierine nepalesi al vento degli ottomila metri, a volte (?)… Ma, e qui sta il fantastico, ha aggiunto che questo consente di aprire 30,000 microcantieri e di dare lavoro a 50,000 persone (quelle che scavano e mettono le fibre, poi riasfaltano). E le centinaia di migliaia di job che potrebbe aprire un po’ piu’ in alto nella scala del valore? Quello e’ un dettaglio trascurabile. Benvenuta banda LARGA. Piu’ larga e’, e piu’ metri si scavano e piu’ lavoro si da’. Larga e profonda allora…e lunga!

    Commento di venderealtop | novembre 9, 2009 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: